La settimana della ginnastica

Home/Anteprima, Blog "Al Centro", Corsi, Eventi, Salute e movimento/La settimana della ginnastica

La settimana della ginnastica

Tra i propositi per il nuovo anno vi eravati posto quello di fare attività fisica? Lo avete messo in atto? Se la risposta è no, non ho ancora trovato l’occasione questa sarà la settimana giusta. Da lunedì 4 a sabato 9 febbraio non avrete più scuse per temporeggiare. Avete a disposizione una trentina di lezioni dedicate a quell’arte, come la chiamavano i latini, che permette di mantere il corpo vitale, tonico, sano.

Le elenchiamo non per importanza o per preferenza, ma come semplice ordine alfabetico: A.f.a. ParkinsonA.f.a. LombalgiaExpeditusGinnastica Posturale In forma con PinoMetodo Feldenkrais®Ossa per la vita®Pancafit®PilatesStretching.

Come nelle settimane precedenti i posti sono limitati e quindi, una volta consultato il programma,  vi ricordiamo che è necessario prenotare in segreteria la lezione che più vi interessa.

A queste discipline occidentali aggiungiamo la Biodanza, metodo Rolando Toro®:  giovedì 7 si presenta con il nuovo ciclo denominato La Luce e L’Ombra.

Il nostro corpo ha bisogno di movimento.

Svolgere una regolare attività fisica aiuta a diminuire il rischio di incorrere in malattie ed ha un effetto positivo sulla psiche di chi lo pratica.  I corsi A.f.a. ne sono la prova. Si tratta di programmi di esercizio fisico, non sanitari, svolti in gruppo e appositamente definiti per una serie di condizioni croniche, esiti di patologie neurologiche, del sistema muscolo scheletrico e osteoarticolare. Sono prescrivibili dal S.S.N. e sono condotti da insegnanti abilitati.

L’OMS riferisce che sarebbero sufficienti 30 minuti di attività moderata al giorno per rompere la sedentarietà e avere benefici.  Per attività fisica si intende “qualunque sforzo esercitato dal sistema muscolo-scheletrico che si traduce in un consumo di energia superiore a quello in condizioni di riposo” – questa è veramente la settimana giusta per verificarne gli effetti.

E se non volete aspettare lunedì per cominciare, pioggia e neve permettendo vi aspettiamo alla camminata di domenica 3 con partenza dalla nostra sede direzione il Colle di Barbiano, in compagnia di una Guida Escursionistica Ambientale che ci permetterà di apprezzare anche l’albero più spoglio.

E’ il fine settimana di Arte Fiera. Se sarete tra i tanti che visiteranno le varie installazioni che arricchiscono la nostra bella città vi consigliamo di fare tappa al ristorante. I nostri #cuochiacchiappacolori l’arte l’hanno messa nel piatto!