Seminario Capovolte con Claudio Conte

  • Categoria dell'articolo:Senza categoria
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura

Il seminario con Claudio Conte, per quanto mirato alle posizioni capovolte, è stato un apprendimento con un respiro molto più ampio.

La sua precisione e abilità nel guidarci a percepire i movimenti ha fatto sì che ne scoprissimo gli effetti e la complessità, anche in movimenti in apparenza semplici.

Nello studio delle posizioni si è fatto cenno anche alla biomeccanica muscolo-scheletrica, importante tanto quanto il riconoscimento delle emozioni che le posizioni capovolte possono smuovere. Abbiamo fra le altre cose imparato a cadere in sicurezza per poi poter eseguire le posizioni senza paura.

Claudio ha condiviso la sua ricchissima conoscenza dei testi medievali dello yoga in chiave contemporanea: pensando alla vita nella sua integrità e all’importanza del corpo come unità attraverso la quale ci identifichiamo e relazioniamo con gli altri, con un meraviglioso invito alla leggerezza e al gioco.

Abbiamo scelto di raccontarvelo attraverso alcune immagini e un breve video.